Tutorial angeli di lana cardata.

Si sa che girando in internet ci si innamora di

tante tecniche nuove…….io ho incontrato , durante una

navigazione, gli angeli di lana cardata e mi sono detta che

avrei dovuto realizzarli.

Trovato il sito tedesco che vendeva il necessario ho acquistato il tutto.

Questo è il mio primo angelo,primo angelo di lana cardata

Poi mi sono detta……….:” Ma sono belli! Quasi quasi ne

faccio un po’”.

angelo di lana cardata bianco

angelo di lana cardata lana multicolore

Li ho fatti bianchi e colorati ed ho pensato che sarebbe

piaciuto anche a voi farli.

Allora vi mostro come li ho fatti io….

Sfilate un pezzo di lana cardata dal rotolo, non usate forbici

per questa grandezza sfilate un pezzo intero lungo due volte

la lunghezza dal braccio al gomito

materiali angeli

staccare un pezzo

Poi dividete la lana a metà, in lunghezza, prendetene

una parte e fate un nodo al centro.

dividere a metà e fare un nodo

piegate lasciando in alto il nodo per formare la testa dell’angelo,

staccate un filo di lana cardata e giratelo intorno al nodo

legandolo sul retro.

girare intorno al nodo e legare

testa con capelli

in una parte del nodo si forma “naturalmente”

il volto con la capigliatura.

Scegliete quel lato, poi, riaprite in due parti la lana.

Prendete la lana cardata che avete lasciato da parte e

dividetela in due pezzi, uno per le ali, l’altro per le braccia.

la parte delle ali sarà circa due terzi, appoggiate le ali

tra le due parti che avrete riaperto.

aprire a metà la lana e poggiare le ali

Poi prendete il pezzo di lana cardata rimasto e piegatelo

alle due estremità per formare le mani.

creare mano e polso

Avvolgete un filo di lana più volte intorno

alla lana che avrete piegato per formare il polso

e ripetete la stessa operazione all’altra estremità del

pezzo di lana. Appoggiate le mani sulle ali che avrete

precedentemente posizionato.

mettere le braccia sulle ali

Richiudere la parte in alto su ali e braccia.

richiudere la parte sopra alla testa

Ora piegare le ali verso il retro dell’angelo

lasciandole abbastanza lunghe ma non lunghissime

per evitare che si ripieghino.

piegare le ali

Prendere l’angelo e con un pezzo di lana girare intorno alla vita

legare sul retro creando la vita

legare sul retro con un nodino.

Poi prendete il filo argentato e incrociatelo sul petto

dell’angelo per abbellire.

creare con il filo argentato un incrocio

legate il filo argentato sul retro.

poi sempre con il filo argentato mettete dietro al collo

un filo per appenderlo aiutandovi con un ago.

Il vostro angelo è pronto

angelo finito

Se volete avere un angelo con le vesti di diverso colore,

procedete come spiegato per l’angelo bianco, aggiungendo

un velo di lana cardata colorata sulle ali bianche e una veste

che creerete aprendo al centro un pezzo di lana cardata

e inserendola sulla testa .

angelo colorato

procedere come per il primo angelo

piegare le ali colorate

dividere a metà la lana per il vestito e inserirla sulla testa

mettere l'abito dalla testa

legare il corpo e ornare con il filo argemtato

Poi si inizia a farne tanti, ci vuole poco tempo, soltanto

le mani e la lana cardata………….

tanti angeli

e si regalano a tante persone per Natale…………….

Ciao!

 

 

 

Annunci

16 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Rosalinda Mazzu
    Dic 04, 2014 @ 10:10:32

    WOWwww molto bello … complimenti!!!

    Rispondi

  2. glo
    Dic 04, 2014 @ 11:29:14

    che belli….mi ricordano un pò quelli che facevo con la lava avanzata da piccola…ma i tuoi con questa lana sono bellissimi.glo

    Rispondi

  3. cry
    Dic 04, 2014 @ 12:10:22

    Grazie, semplici veloci e di grande effetto 🙂

    Rispondi

  4. kiki57
    Dic 04, 2014 @ 13:54:31

    c’est vraiment tres joli
    bravo
    amities

    Rispondi

  5. giuditta
    Dic 04, 2014 @ 14:40:25

    sono una delizia…complimenti…giuditta…

    Rispondi

  6. Cristina
    Dic 04, 2014 @ 21:23:03

    W i tutorial. Bravissima

    Rispondi

  7. Milena
    Dic 05, 2014 @ 16:52:55

    Molto bello, grazie per la spiegazione

    Rispondi

  8. Dona
    Dic 06, 2014 @ 16:52:22

    davvero bellissimi, angelici sopratutto quelli bianchi! Grazie Pina per aver messo il tutorial … però non so se riuscirei a farli così bene…
    Ancora complimenti, baci e buona domenica, Dona

    Rispondi

    • ceraso
      Dic 06, 2014 @ 21:02:57

      Ciao Dona,
      è davvero molto semplice sai? Sono sicura che li faresti benissimo e se fossimo vicine li farei molto volentieri con te. Baci, Pina.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: