Arlecchino : tutorial.

A volte, tendo a complicarmi la vita. Ho scelto da Internet una immagine di Arlecchino bambino e l’ho voluta trasformare in un pupazzo 3D in pannolenci.

Arlecchino finito

Non ho trovato , da acquistare, il tessuto a rombi in pannolenci, così l’ho creato, seguendo l’immagine e ritagliando ogni singolo pezzo dell’abito che ho incollato su un pannolenci bianco leggerissimo.

Se  volete riprodurre un personaggio da un disegno, stampate il disegno più volte e ritagliate tutte le singole parti che lo compongono, poi , sempre avendo di fronte l’immagine originale iniziate il lavoro. Vi invito a stampare più volte l’immagine perché

così potrete ritagliare ogni singolo pezzo , per esempio , se Tagliate il colletto bianco della giacca, poi da un altro foglio taglierete la giacca intera , tagliate il viso e poi da un altro foglio i capelli.

Ho iniziato il lavoro creando il volto e la testa.

Arlecchino testa

Ho ritagliato le singole parti in pannolenci ed ho cucito mettendo tra le due parti della testa una leggera imbottitura. Ho ricamato la bocca,  il naso e le sopracciglia con il filo nero mentre la lingua è stata ricavata da un pezzetto di feltro rosso  applicato con la colla a caldo. Tutte le parti sono state bordate con il punto festone scegliendo il colore del filo secondo la necessità.

Arlecchino testa e cappello

Ho creato i capelli seguendo il disegno della testa con i capelli biondi che escono sui lati.

Arlecchino capelli

Ho creato il cappello lasciandolo aperto nella parte bassa per poi inserirlo e fissarlo sulla testa di Arlecchino.

Arlecchino testa e cappello

Arlecchino testa su immagine

Ho iniziato a creare la stoffa del vestito dopo aver tagliato le parti in pannolenci bianco per avere una base su cui applicare i rombi dell’abito. Tagliando ogni singolo pezzetto di diverso colore e sostituendolo alla carta ho iniziato a creare la giacca e i pantaloni di Arlecchino. Applicate i pezzi con la colla necessaria e non la mettete sui bordi che andranno cuciti altrimenti sarà difficile far entrare l’ago.

Arlecchino rombi

Arlecchino stoffa

Fate questo seguendo il disegno, per il davanti e il retro del lavoro.

Arlecchino fronte pantaloni

Completate le parti degli abiti avrete fatto il lavoro maggiore.

Arlecchino abito

Provate a vedere le varie parti insieme per sapere quale sarà l’effetto finale.Tagliate ed imbottite le mani e le scarpe.

Arlecchino abito e mani

Preparate un piccolo collo, che andrà applicato dietro il mento che sarà largo un centimetro e mezzo e alto un cm.

Posizionate la testa sul collo e il collo dentro la parte alta della giacca. Cucite la parte alta a punto festone con il filo nero inserendo le mani nelle maniche.

Arlecchino in progress

Imbottite con poca ovatta in modo che il lavoro non risulti troppo gonfio.

Applicate le scarpe ai pantaloni.

Arlecchino scarpe

Cucite bene i pantaloni alla giacca seguendo l’immagine sulla carta.

mettete una puntina di colore bianco negli occhi per migliorare lo sguardo.

Arlecchino finito particolare

Controllate ogni particolare.

Fate , con un punto lanciato, le impunture nere sulla giacca sempre seguendo l’immagine.

Arlecchino finito web

Il lavoro è terminato.

Retro del lavoro.Arlecchino retro

Evviva il carnevale!

Ciao!

Arlecchino in mano

 

 

 

 

 

Annunci

18 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. mamitta
    Gen 18, 2018 @ 16:32:52

    Quel travail délicat ! Quelle patience tu as ! Bravo !

    Rispondi

  2. Monica Rita
    Gen 18, 2018 @ 20:43:34

    Bellissimo!!!!

    Rispondi

  3. Piera
    Gen 18, 2018 @ 22:51:31

    Effettivamente ti complichi la vita ma il risultato è bellissimo! Non so se avrò mai il coraggio di provare, ma per curiosità, quanto tempo hai impiegato?

    Rispondi

  4. elfeohermoso
    Gen 18, 2018 @ 22:59:47

    Me encantó, muy divertido 🙂

    Rispondi

  5. Angie
    Gen 19, 2018 @ 08:36:13

    ma che lavorone!!!! più complicato è il lavoro …più soddisfazione se ne ricava.. 😉
    bravissima, davvero!!!
    :* :* :*

    Rispondi

  6. monique
    Gen 19, 2018 @ 08:44:22

    Magnifique cet arlequin ,très réussit ,bravo Ceraso !

    Rispondi

  7. didine
    Gen 19, 2018 @ 12:35:05

    Bravo pour ce superbe Arlequin !

    Rispondi

  8. Linuccia Galliti
    Gen 19, 2018 @ 15:48:18

    Bellissimo, un lavoro da certosina. Sei stata bravissima!
    Linuccia

    Rispondi

  9. Rachele
    Gen 20, 2018 @ 14:06:42

    Tanta tanta pazienza che brava 👏

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: