Mistery sal Noel 2021

Se avete voglia di abbellire la vostra casa con un piccolo ricamo di Natale allora vi propongo il mio Mistery sal Noel 2021.

Prima tappa e cornice oggi

misure 82 x 82

DMC 321 e B 5200

tela leggermente scura per esaltare il bianco a vostra scelta.

Seconda tappa 21 ottobre

Terza tappa 21 Novembre

Quarta tappa 21 dicembre

Primo schema e cornice

Buone crocette!

Se lo ricamerete inviate una foto a ceraso@alice.it Grazie!

Ciao!

Il primo schema di Anna Marchina

Il Lavoro di Michela

il lavoro di Elena Grotti

Il lavoro di Nicoletta

Girasoli di carta crespa : Tutorial

Occorrente: Carta crespa gialla, marrone e verde, colla a caldo, pinze, forbici, cartoncino verde per foglie, cerchi di cartone diametro cm 4, fil di ferro 1,6 mm , fil di ferro sottilissimo verde.

Iniziare dal centro del fiore . Sono necessarie due strisce di carta crespa marrone cm 45 di lunghezza e larghe cm 8 da piegare a metà e tagliare a circa 1 cm uno dall’altro su tutta la lunghezza.

Mettere un po’ di colla a caldo su una estremità della striscia e iniziare ad arrotolate tenendo la parte sotto bene stretta.

Dopo il primo giro aggiungete la seconda striscia, sempre mettendo un po’ di colla a caldo sulla parte bassa del centro nei vari giri.

Una volta pronto il centro fate i petali preparando 2 strisce di 45 cm di lunghezza per 10 di altezza.

Tagliate, lasciando circa due cm alla base della striscia tutti petali da circa 1 cm di larghezza.

Fate una torsione della carta a metà di ogni petalo su tutta la striscia.

Mettete una goccia di colla a caldo su ogni petalo e piegare la parte ritorta facendola incollare.

Otterrete così le strisce di petali che andrete ad applicare intorno al centro, precedentemente preparato, sempre con la colla a caldo, facendo uscire i petali più in alto rispetto al centro del fiore.

Il vostro girasole, il fiore è pronto.

Ora procedete con il gambo tagliando circa 40 cm di fil di ferro e piegandolo con la pinza.

Create un cerchietto ed inserite la parte terminale del fil di Ferro nel cerchietto di cartoncino di 4 cm di diametro precedentemente tagliato.

Con la colla a caldo incollate il cerchio sul retro del fiore spingendo delicatamente affinché aderisca bene .

Poi, con la carta crespa verde, tagliate un pezzo di carta di cm 14 x 10 circa e piegatelo su se stesso tagliando poi una estremità a punta.

Aprite il pezzo tagliato e applicatelo alla base del fiore , sempre facendo un giro di colla a caldo sulla base,

per formare il calice.

Arrotolate la carta restante intorno al fil di ferro ben stretta e incollate.

Tagliate una striscia di carta verde di circa 40 cm e partendo dal fondo del calice arrotolatelo al gambo in fil di ferro per 4/5 cm.

Preparate ora delle semplici foglie ovali di circa 8/10 cm di lunghezza . Ne occorrono 4 per ogni fiore.

Su una foglia applicate per sostegno il fil di ferro sottile al centro con la colla a caldo, poi mettete la colla sui lati e incollate sul tutto la seconda foglia sulla quale disegnerete le venature a vostro piacere , una volta asciutta potrete piegare la foglia come desiderate. Inserite le due foglie così preparate a distanza di 5/6 cm sul gambo con una punta di colla a caldo poi arrotolate la carta crespa fino alla fine e chiudete sul fondo.

Il fiore è pronto.

Preparate tutti quelli che vi piacerà tenere in casa o donare.

Buon lavoro!

Ciao!

Fiori di carta crespa. Tutorial.

Mia zia di quasi 80 anni mi ha insegnato a realizzare questi fiori.

Per realizzarli bisogna avere a disposizione :

Carta crespa verde , bianca e viola.

Cartoncino bristol verde.

Cartoncino alto 1/2 cm da riciclare.

Una pinza universale

Stelle con diametro di 9 cm e foglie alte 9 cm

Fil di ferro 1,6mm

Fil di ferro sottilissimo verde per il retro delle foglie

Strisce di carta crespa cm 3×35

Colla a caldo.

Tagliate delle strisce di carta crespa larghe cm 10 x 45 lasciando al centro la piega della carta.

Piegate la striscia e tagliate lateralmente lasciando 2 cm circa dal bordo

piegate ancora e tagliate ancora sul bordo poi, partendo dal taglio laterale tagliate delle strisce di 1/2 cm lasciando sempre il margine in fondo.

Avrete una striscia pronta da attorcigliare e piegare:

Poco sopra la piega centrale della carta, torcete le strisce una per una e piegatele verso il basso, formando la punta dei petali.

Incollate petalo per petalo con una goccia di colla a caldo ed otterrete una striscia come quella nella foto.

.

Realizzate 4 strisce e iniziate ad arrotolare la prima su se stessa mettendo un po’ di colla a caldo sul primo petalo e poi un po’ ogni 5/ 6 petali. stringete sulla parte bassa mentre arrotolate e non fate sovrapporre i petali ma disponeteli nel vuoto che si forma tra due petali del giro precedente.

Proseguite fino ad ottenere tutto il fiore completo.

Da una vecchia scatola di cartone tagliate dei cerchi di cm 4 di diametro.

Tagliate con le pinze un pezzo di fil di ferro di cm 30/ 35 secondo l’altezza dei fiori desiderata. Non dovranno essere tutti uguali per avere un mazzo di varie altezze.

Prendete con la punta delle pinze l’estremità del fil di ferro e attorcigliatela fino ad ottenere un quadrato. Infilate

l’altra estremità del fil di ferro al centro del cerchio e incollate il cerchio al quadrato e il quadrato sul retro del fiore.

Inserite dal centro in fondo al fil di ferro la stella che servirà da corolla e incollatela al fiore.

Mettete della colla a caldo intorno al ferro e cominciate ad attorcigliare la striscia di carta crespa verde intorno al gambo.

Prendete ora le foglie che avrete precedentemente tagliato e con un colore verde disegnate le venature.

Attaccate , sul retro della foglia , con la colla a caldo un pezzo di fil di ferro sottile per poter piegare e dare forma alla foglia.

Inserite la prima foglia dopo 8/9 cm dal fiore e la seconda sul lato opposto più in basso di 3/4 cm .

Completate la copertura del gambo di fil di ferro mettendo la colla a caldo pian piano che scendete verso il basso e chiudete con la colla a caldo in fondo.

Preparate fiori di un solo colore o di diversi colori. L’effetto è bellissimo.

Buon lavoro!

Ciao!

Book art : Tommaso

Per la copertina del libro ho usato lettere in legno.

Per il dorso del libro ho usato fiori sempre in legno.

Ciao!

Asciugamani personalizzati e coniglietti.

Asciugamani da regalare a Paolo e Chiara e …………..

Coniglietti per piccoli cuscini. Bittercup design.

Ciao!

Un regalo per le bimbe. Asciugamani.

Un piccolo regalo per le bimbe che hanno terminato gli esami a scuola.

Tutti fiori colorati per Lucrezia

Fiori di un solo colore per Ludovica.

Ciao!

Passeggiando in giardino.

Ciao!

Book Art : Un regalo per il piccolo Pietro.

Questo bimbo nato da poco,porta il nome di mio Padre e mi fa piacere creare un regalo per lui.

Un bel fiocco celeste a pois , un nastro , una mezza perla e qualche cuoricino per abbellire.

Ciao!

Regalini per Flavio.

Nascerà tra poco tempo Flavio. Ecco i regalini per lui.

L’ annuncio nascita con il cavallo a dondolo.

La ghirlanda.

Il bavaglino.

Il bambolotto per compagnia .

Ciao!

Agnello Pasquale : Tutorial

Per la S. Pasqua ho preparato questi ricordi a tema Agnello Pasquale.

Immagine dei materiali necessari:

Fustellare il materiale necessario, la base della card, il cerchio, l’agnello i rami, le roselline e il centrino si possono acquistare pronti.

Il mio è stato un lavoro molto lungo, in parrocchia ne servivano più di 700. Iniziare incollando sul quadrato il centrino e sul centrino il cerchio con una colla stick, non vi consiglio la colla liquida che potrebbe far piegare il cartoncino..

Proseguire con i rametti di due toni di verde diversi .

Poi con la colla a caldo incollare l’Agnello Pasquale .

Per ultime aggiungete le roselline.

Poi imbustare il lavoro con il cellophane.

Buona Pasqua 2021!

Ciao!

Voci precedenti più vecchie