Felt cake , torta feltro :Tutorial

La torta in feltro si compone di tre torte sovrapposte.

Tagliare due cerchi di 28 cm di diametro in feltro e un bordo alto cm 9 e lungo 90 cm che giri intorno ai due cerchi.

Con la colla a caldo attaccare al primo cerchio il bordo e chiuderlo da un lato.

Riempire la torta con carta da sarta per mantenere lo spessore e attaccate sul bordo il secondo cerchio . Avrete così realizzato la prima torta.

Per la seconda torta tagliate due cerchi di cm 22 e il bordo sempre alto 9 cm e di cm 69 circa di lunghezza .

Procedete come per la prima torta sempre riempiendola con la carta da sarta.

La terza torta , la più piccola è composta di due cerchi con il diametro di cm 16, anche questa volta il bordo sarà alto 9 cm e circa 49 cm di lunghezza.

Procedete come per le altre due torte.

Ora, con la colla a caldo incollate le tre torte lasciando un margine di 3 cm per tutto il tondo, dal centro.

Abbellite i bordi delle torte con una passamaneria con i pallini.

Poi abbellite con foglie e rose curando di coprire con le foglie i punti di raccordo delle tre torte.

Mettete un bel mazzolino centrale sulla parte alta della torta. Aggiungete nelle parti vuote tante semi perle di vari colori.

La torta è pronta, zero calorie e tanta bellezza.

Buon lavoro.

Ciao!

 

 

 

 

Annunci

Unicorno : Tutorial

unicorno finito

Preparate feltro modellabile Renkalik per realizzare questo unicorno. Oltre al colore bianco di base scegliete altri colori a piacere per la criniera il muso e la coda. Ovatta sintetica per imbottire dieci perle bianche e due mezze perle sempre bianche per il naso, del filo dorato per il corno.

Il modello

unicorno modello

Iniziate tagliando i vari pezzi fermando il modello sulla stoffa con le spille. Tagliate  doppi quelli da imbottire come la testa, il corpo, le zampe, gli zoccoli , le orecchie, le ali doppie ma non vanno imbottite.

unicorno disegno

Tagliate tutti i pezzi per realizzare l’unicorno.

unicorno taglio delle parti

unocorno pezzi coda e criniera

Poi iniziate a cucire il muso sulla parte bassa della testa.unicorno testa e corno

e  ad imbottire, inserendo sulla testa le orecchie e la criniera.

unicorno attaccatura delle orecchie

Una volta finito di cucire la testa, con la colla a caldo, attaccate il corno che avrete preparato avvolgendo un triangolino di feltro bianco con il filo dorato.

Una volta attaccate le ciglia , le labbra e le narici, voltate la testa e applicate la criniera con la colla a caldo .

Preparate ora il corpo inserendo ad una estremità la coda.

Ora preparate quattro zampe uguali. Iniziate cucendo lo zoccolo alla zampa davanti e dietro.Poi imbottite le zampe una per una.

unicorno parti della zampa

unicorno zampa

Quando le zampe saranno pronte, unicorno con zampe da cucire

cucitele al corpo mettendo all’esterno del filo le perle, l’unicorno si regge benissimo in piedi.

unicorno in piedi

Prendete poi le due ali e rifinitele con il punto festone.

unicorno retro

Cucitele ai lati del corpo con tre perline per lato. Attaccate delle stelline .

E’ magico il mio unicorno vero?

unicorno finito

Buon lavoro! Ciao!

Animaletti e ……per l’asilo.

animaletti, fungo e albero per l'asilo

Per l’asilo di una mia amica ho preparato degli animaletti, un albero e un funghetto.

Tutti gli animali sono realizzati con fustellati , alcuni completamente inventati da altre fustelle.

La coccinella è realizzata dalla fustella tulipano.

riciclo fustella tulipano coccinella

riciclo fustella tulipano in coccinella

riciclo coccinella finita

Il bruco dalla fustella nove cerchi.

il bruco

Il rospo dalla fustella gingerbread.

dal gingerbread al rospo

rospo finito

Il fungo dalla fustella uovo di pasqua.

fungo

La volpe dalla fustella gattino.

il gatto che diventa volpe

la volpe

Carini vero? Ciao!

animaletti, fungo e albero per l'asilo

Toile de Jouy: Alfabeto. Schema di Veronique Enginger.

Ho terminato questo lungo lavoro, uno schema bellissimo che ha richiesto tantissimo tempo.

finito alfabeto toile de jouy

Le ultime tre lettere sembravano non finire mai, in particolare la lettera Z.

Quando termina uno di questi grandi lavori si resta un po’ sospesi , si è felici di aver terminato ma un po’ tristi allo stesso tempo.

Ora dovrò ricamare l’anno e la firma e poi trovare una cornice adatta.

finito retro toile de jouy

Grazie a chi mi ha incoraggiato con messaggi bellissimi durante tutto il percorso.

finito alfabeto toile de jouy

Ciao!

Quadro ristorante : tutorial pizzaiolo.

o'zoo finito

Per gli amici di un ristorante un quadro con i personaggi ricavati dalle foto personali.

Il pizzaiolo:

cuoco e cuoca testa e corpo

Testa e corpo da cucire e imbottire inserendo il triangolo del collo alla base della testa.

Poi ricamare la bocca e, con due perle nere. creare gli occhi.

Tagliare la barba, le ciglia e il cappello.

il pizzaiolo barba cappello

Per queste parti non ho un modello, le realizzo prendendo le misure sul pupazzo pronto.

Sistemate il cappello con la barba e le sopracciglia sul volto.

il pizzaiolo viso

Per l’abito seguite il tutorial del cuoco e la cuoca 

il pizzaioloLa pizza:

Create un cerchio per la parte alta della pizza e con il punto filza arricciate il bordo.

Poi un cerchio più piccolo per fare il pomodoro.

la pizza e la base

Aggiungete pezzetti di mozzarella e foglioline di basilico . Preparate un cerchio per la base che incollerete all’arricciatura .

pizza base sotto

Ecco pronta la pizza margherita!

pizza margherita

Per le scarpe incollare due rettangoli di pannolenci dietro ai piedi. Piegare e cucire la stoffa a punto festone .scarpe 1

scarpe 2

scarpe finite

Le scarpe femminili possono essere abbellite con degli incroci di filo o con le perle.

scarpe incrociate

scarpe perle

Ciao!

 

Angelo in feltro : tutorial

angelo pannolenci in grigio

Si utilizza il feltro modellabile per questo Angelo natalizio.

Avrete bisogno di feltro modellabile Renkalik bianco e grigio, perle per le ali, bordo con perle, merlettino di un cm per il colletto, lana cotta attorcigliata per i capelli, rose e rami , palline di legno, ovatta sintetica, colla a caldo.

Create il modello e tagliate le ali bianche x2 , il corpo grigio x2 e il fondo grigio x1.

angelo pannolenci modelli

angelo di pannolenci parti da cucire e imbottire

Iniziate cucendo e imbottendo le ali con ovatta sintetica.

angelo pannolenci le ali

Cucite le perle verso il bordo esterno delle ali.

angelo pannolenci ali 3 fasi

Poi cucite ed imbottite il corpo.

angelo pannolenci corpo imbottito.

Attaccate con il punto festone il fondo.

angelo pannolenci cucitura base del corpo

Con il punto filza passate intorno alla parte alta del corpo e chiudete ad anello.

angelo pannolenci parte alta del corpo.

Prendete un pezzetto di merletto, arricciatelo con il filo e attaccatelo, con la colla a caldo, alla parte alta del corpo. Attaccate anche la pallina di legno . Per i capelli partite dal centro della pallina e con la colla a caldo attaccate la striscia di lana cotta a formare un turbante.

angelo di pannolenci testa colletto e capelli.

angelo pannolenci capelli e colletto

Attaccate, sempre con la colla a caldo, il corpo alle ali.

Decorate con fiori, boccioli e rami.

angelo pannolenci web

Aggiungete al fondo il nastro con le perle.

angelo pannolenci finitura parte bassa

Il vostro angelo è pronto, perché gli angeli sono per sempre, non solo a Natale.

angelo di pannolenci finito .

Ciao!

 

 

 

Faccine Emoji

Per il compleanno della mia nipotina più grande ho preparato tante faccine.tutti finiti

Si inizia con due cerchi di pannolenci da imbottire e come gancio ho usato la coda di topo bianca.prima faccina

Molti dei pezzi in pannolenci sono fustellati riciclando da varie fustelle, altri, come occhiali, sopracciglia e bocche , sono tagliati a mano.

faccine materiali

Ho realizzato le espressioni che lei ha scelto.

stelline

occhiali

infermiere

cuoricini

bacio

arrabiato

cacchina

Sono pezzetti di pannolenci molto piccoli da maneggiare con cura specialmente usando la colla a caldo. Divertenti le mie faccine no?

tutti finiti

Ciao!

faccine web

 

Voci precedenti più vecchie