Boccioli primaverili in feltro: Tutorial

Boccioli primaverili , nonostante la neve di questi giorni la primavera verrà.

Vaso di boccioliSe avete a disposizione questa fustella , non mettetela da parte oppure utilizzate fiori tagliati a mano  con i petali staccati tra loro.

Bigz_Stella_di_Natale_con_foglie-big

Tagliate il fiore medio , due fiori colorati e uno verde per ogni fiore. Una pallina di legno forata, fil di ferro sottile, colla a caldo , filo verde.

Preparate l’occorrente per tutti i boccioli che vorrete preparare.

occorrente per un fiore

Iniziate inserendo la pallina nel fil di ferro e stringendolo sul fondo della pallina.

bocciolo pallina legno e fil di ferro

Con le punte del fil di ferro forate il centro del fiore e portatelo fino sotto la pallina.

boccioli primo strato

boccioli primi petali

Mettete la colla a caldo su ogni singolo petalo e incollate il primo fiore alla pallina.

boccioli tre strati

Fate la stessa cosa con il secondo fiore e con il terzo che fungerà da calice.

Incollateli sfalsandoli in modo che il bocciolo appaia ben compatto.

bocciolo primo piano

Preparatene molti e con pazienza avvolgete i gambi con il filo verde o con la guttaperca.

bocciolo gambo di filo

Preparatene dei bei mazzolini per abbellire doni o mazzi per i vostri vasi.

boccioli finiti

boccioli particolare

Vaso di boccioli

Buon lavoro:)

Ciao!

 

 

 

 

Uova di Pasqua in pannolenci : Tutorial

uovo di pasqua finito

Tagliate le uova in feltro e cucite le due parti con il punto festone. Raggiunta la metà della cucitura riempite con ovatta sintetica e finite di chiudere l’uovo con il punto festone.

uova di pasqua imbottitura uova

Prendete del merletto in cotone e create una fascia intorno all’uovo fissandola con la colla a caldo sul davanti.

Uova di pasqua merletto

Allo stesso modo mettete sul pizzo un nastrino di raso chiudendolo sempre sul davanti .

uova di pasqua merletto e nastro

uova di pasqua 2 finite

Incollate il coniglietto di legno sulle chiusure dei due nastri e abbellitelo con una rosellina di raso.

Uova di pasqua coniglio

Le vostre uova sono pronte.

uova di pasqua finite

Buon Lavoro.

Ciao!

Uovo di Pasqua con le cannucce di carta.

uovo cannucce colorato e appeso.

Prendete , da internet, la forma di un uovo e stampatela su un foglio A4 , ricoprite il foglio con la pellicola trasparente per staccare più facilmente il lavoro una volta che lo avrete finito. Preparate le cannucce e arrotolatele.

tutorial fiore di carta cannucce cannucce

uovo con le cannucce di carta

Preparate le cannucce e arrotolatele formando dei rotolini ben chiusi che disporrete sul contorno dell’uovo fino a riempirlo. Incollate i rotolini con la colla a caldo.

uovo cannucce lavoro

Create sulla parte bassa una fila di rotolini che sarà l’appoggio per la colombina.

uovo cannucce finito

Prima di colorare con la vernice spray provate le decorazioni che vorrete inserire.

uovo cannucce prova abbellimenti

Colorate, lasciate asciugare e decorate .

uovo cannucce colorato e appeso.

Ciao!

 

Pulcinella : Tutorial

Manca qualche giorno a Martedì grasso e allora posso proseguire con il lavoro delle maschere. Oggi è la volta di Pulcinella, maschera napoletana.

pulcinella a confronto disegno

Partiremo da una immagine per realizzare un personaggio in pannolenci.

pulcinella finito web

Per prima cosa dovremo ritagliare il disegno nelle varie parti che lo compongono o copiarle calcando dall’immagine originale, per questo potrete seguire anche il tutorial che ho realizzato per Colombina .

Altre spiegazioni le troverete sul tutorial di Arlecchino.

per pagina facebook

Tagliate i pezzi ed iniziate a imbottire le parti con ovatta sintetica.

Per i capelli tagliate una parte intera per il retro più le parti che dovrete applicare sul davanti del volto. Eseguendo il lavoro guardate sempre l’immagine originale per riprodurre il vostro personaggio il più fedelmente possibile.

pulcinella mani e pezzi piedi

Per realizzare l’abito dovrete considerare che sul disegno una manica è sovrapposta e per questo dovrete tagliarla per esteso .

pulcinella camicia

Provate poi a vedere come dovrete piegarla per ottenere l’effetto voluto imbottendo nel modo giusto.

pulcinella prova camicia

pulcinella prova braccio e cappello

pulcinella prova braccio

Per preparare il  volto tagliate  le due parti che lo compongono e lasciate un po’ di pannolenci in più sulla testa per fissare il cappello.

pulcinella preparazione occhi.

Per realizzare gli occhi tagliate tre cerchietti che andranno posizionati sotto la mascherina di Pulcinella.

Il cerchietto più grande bianco al quale sovrapporrete un cerchietto celeste ed uno nero .

Incollate i cerchietti con la colla a caldo sovrapponendoli e poi incollate l’occhio così formato sul volto di Pulcinella centrando bene i fori della mascherina.

pulcinella il volto

Con un filo da ricamo ricamate la bocca e l’orecchio.

pulcinella bocca ricamata

Ritagliate un pezzettino di feltro rosso per realizzare la lingua e incollatela al centro del ricamo.

pulcinella lingua

Con il colore bianco effetto opaco a rilievo fate un puntino al lato di ogni occhio per dare espressione.

Il viso sarà così terminato

pulcinella volto bello.

Un lavoro particolare per questo personaggio è stato preparare il mandolino.

pulcinella mandolino

Tagliate le parti che lo compongono. Arrotolate e incollate la striscia marrone scuro che sarà posizionata in alto. cucite come sempre a punto festone lo strumento.

pulcinella parti mandolino

Prima nel cerchio centrale.

pulcinella mandolino centro

Poi intorno a tutto lo strumento e con i fili da ricamo create le corde. Incollate il rotolino marrone precedentemente realizzato con la colla a caldo in cima al manico del mandolino.

Iniziate a creare le chiavette con due stecchini ai quali toglierete le punte e sui quali incollerete delle piccolissime strisce di pannolenci marrone arrotolandole.

pulcinella mandolino parte alta

pulcinella particolare mandolino

Ora il mandolino è pronto.

pulcinella mandolino finito

Assemblate tutte le parti.

pulcinella prova totale

Trovate le soluzioni migliori osservando l’originale.

Posizionate il mandolino facendo in modo che esca il necessario per posizionare la mano sinistra.

prova assemblaggio mandolino

pulcinella finito

Controllate che tutto sia ben incollato.

Ammirate il vostro lavoro.

pulcinella 2

Ciao!

 

 

 

 

Colombina di Pasqua in feltro: Tutorial

colombina di Pasqua e colobine

Per preparate questa colombina augurale per Pasqua ho utilizzato un modello free preso da internet,

colombina di Pasqua modello

l’ho ritagliato e poi l’ho fissato su due quadrati di feltro Renkalik modellabile.

colombina di Pasqua tagliata

colombina di Pasqua da imbottire

Dopo aver tagliato il feltro  ho iniziato ad imbottire la colombina partendo da sotto il becco: ho  imbottito il corpo e la coda facendo attenzione alle punte della coda e delle ali.

colombina di Pasqua punto festone e imbottitura

colombina di Pasqua imbottitura delle ali

Le parti appuntite dovranno essere ben imbottite perché non si pieghino una volta finito il lavoro.

colombina di Pasqua imbottitura terminata

Quando avrete completamente imbottito la colombina fate due impunture, una per definire bene il corpo

colombina di Pasqua impuntura del corpo

l’altra tra le due ali e attaccate due perline nere per gli occhi sui due lati della testa.

colombina occhio

Quando il lavoro sarà completato pensate agli abbellimenti.

Ho usato fustellati per il ramo e le roselline e nastri di vari colori.

colombina di Pasqua abbellimenti

Con la colla a caldo applicate il ramo con le foglioline e le roselline sul corpo della colombina seguendo le impunture. Con tre diversi nastrini fate un fiocco intorno al collo della colombina e fissate il nodo al collo, sempre con la colla a caldo.

Applicate al centro dell’ala vicino alla testa un nastrino per appendere la colombina.

colombina di Pasqua appesa

Preparatene tante da regalare agli amici in diversi colori.

colombine di Pasqua di tanti colori.

Buon lavoro!

Ciao!

colombina di Pasqua retroporta

Calendario dell’avvento : Babbo Natale con le cannucce di carta. Tutorial.

babbo natale cannucce finito e appeso

Il nostro calendario dell’avvento è pronto.

L’ho preparato con le mie nipotine con  tante cannucce di carta e arrotolatele , seguendo una immagine del volto di Babbo Natale da colorare scaricata da internet.

Iniziate a costruire il viso, i rotolini sono una settantina in tutto, poi, preparate due pezzi per le ciglia e uno per la bocca. Arrotolate, senza incollare, sei cannucce per creare i baffi da incollare sotto il naso.

Colorate con la vernice acrilica spray, coprendo i vari settori con la carta stagnola per non mescolare i colori, attaccate due mezze perle nere sui cerchi per gli occhi.

babbo natale cannucce appeso

babbo natala cannucce dal basso

Con il cartoncino bristol rosso tagliate le parti dell’abito e con il cartoncino nero tagliate scarpe, guanti, la cinta e i bordi delle maniche e dei pantaloni.

babbo natale cannucce modelli abiti

Incollate le braccia al corpo e i pantaloni sotto la cintura nera (di cm 4 di altezza) alla quale applicherete una fibbia rossa.

babbo natale cannucce e modello

babbo natale cannucce vestito

Particolari

La scarpa

babbo natale cannucce piede

Il guanto

babbo natale mano

La cinta con la fibbia

babbo natale cannucce cinta

Poi preparate 24 cerchi bianchi in pannolenci ai quali applicherete numeri e decori.

babbo natale cerchietti

Tagliate da un lato una piccola parte del cerchio per creare poi le taschine del calendario e aggiungete a ciascun numero la foglia e la bacca.

babbo natale cannucce creazione dei numeri

babbo natale cannucce 13

Incollate le taschine con la colla a caldo all’abito lasciando lo spazio in alto per inserire un biglietto che spieghi dove cercare i doni per ogni giorno.

Proseguire con i numeri.

babbo avanzamento lavoro

Fino ad inserirli tutti e il vostro calendario sarà pronto.

babbo natale cannucce finito e appeso

Ciao!

 

 

 

La fatina di Natale : tutorial

la fatina di Natale terminata seduta

Per preparare questa Fatina di Natale abbiamo bisogno di:

Pannolenci color carne, pannolenci stampato Renkalik , feltro modellabile bianco Renkalik, capelli finti, palline rosse. Per la gonna ho riciclato: La rosa di Hobby di carta

e la fustella pigna piccola di cui ho utilizzato anche il rametto. Le ali sono fatte con la fustella 658629 Butterfly 4.

Iniziate tagliando a mano, cucendo e imbottendo i pezzi del corpo.

la fatina di Natale pezzi

la fatina di Natale pezzi del corpo

Tagliate sul modello del corpo ma pochissimo più largo il body.

la fatina di Natale il body

Cucitelo sul corpo.

la fatina di Natale il body cucito

Con lo stesso metodo, cioè tagliando un po’ più largo del piede preparate  le scarpine e cucitele sui piedi.

la fatina di Natale le scarpette

la fatina di Natale le scarpette cucite

Poi preparate un cappello a forma di cono .la fatina di Natale il cappello

Applicate i capelli con la colla a caldo , poi incollate anche il cappello. Iniziate a preparare il collarino con una striscetta di feltro stampato alla quale applicherete parte della rosa pigna piccola e incollatelo intorno al collo

Preparate anche la gonnellina con la parte più larga della fustella La rosa Hobby di Carta.

Cucitele a mano formando i petali e poi applicate sul bordo la rosa piccola della fustella pigna. Dovrete preparare tre di queste gonnelline alternandone due dalla parte stampata e al centro quella monocolore.

la fatina di Natale riciclo fustella la rosa hobby di carta e pigna piccola

Particolare della gonnellina.

la fatina di Natale particolare gonna

Retro della gonna.

la fatina di Natale retro della gonna

Applicate i rametti e le palline sul cappello, sulle scarpe e sulla mano sinistra.

la fatina di Natale abbellimenti

Mettete le ali sul retro con la colla a caldo.

la fatina di Natale ali

Aggiungete gli occhietti e un po’ di fard sulle guance.

la fatina di Natale primo piano

Se vorrete sospenderla, con un grosso ago entrate dietro la testa e inserite nel filo tante palline rosse alla cui sommità cucirete La rosa Hobby di carta preparata con il feltro stampato Renkalik e i rametti della fustella pigna piccola.

la fatina di Natale terminata appesa

Ciao!

 

La quercia bla bla bla. Tutorial marionetta in feltro.

Una cara amica mi ha chiesto di realizzare una marionetta che rappresentasse una quercia timida che doveva raccontare storie ai bambini.

la quercia bla bla bla terminata

Mi sono messa al lavoro avendo una idea in testa ma senza nessun modello.

Con il pannolenci marrone ho creato un tronco della larghezza di 12 cm circa. L’ho realizzato con un unico pezzo di stoffa e cucito sul retro.

la quercia bla bla bla terminata retro A 13 cm di altezza dalla base del tronco, sul lato destro ho tagliato la stoffa per creare il ramo per inserire il pollice.Ho ricoperto e cucito con pannolenci verdi il tronco nella parte alta per formare l’albero. Sotto ho applicato due strisce di prato tagliate a mano.

la quercia bla bla bla inizio lavoro

Poi ho fatto, proprio sotto la chioma dell’albero,  un foro trasversale nel quale ho cucito un nuovo ramo che avrebbe contenuto il dito mignolo.

la quercia bla bla bla ramo per il dito mignolo

Con due ovali, uno più grande e uno più piccolo e un cerchio ho creato l’occhio e poi un secondo occhio.

la quercia bla bla bla terminata ghiande

Ancora due cerchietti per le guance e una bocca sottile.

Poi le ghiande,

la quercia bla bla bla le ghiande

dopo le ghiande tantissime foglie di tre diverse tonalità di verde.

Ecco la mia quercia bla bla bla.

la quercia bla bla bla terminata viso

Può muovere i suoi rami, anzi, le sue braccia.

la quercia bla bla bla con i rami piegati

Buon divertimento bambini!

la quercia bla bla bla terminata

I modelli sono realizzati da me a mano . Se li stampate su carta A4 avrete le giuste misure.

la quercia bla bla bla modello 1

la quercia bla bla bla modello

Ciao!

 

 

Una luna in pannolenci annuncio di nascita per Sergey. Tutorial.

Sergey nascerà tra qualche giorno, è il nipote di miei cari amici e porterà il nome del nonno nella versione russa. E’ la mia prima luna.

Sergey luna finita

Scegliete un feltro stampato e feltro di colore bianco e celeste.

Ho iniziato dall’orsetto.

Sergey orsetto pezzi

Ho ricamato la bocca ,  imbottito le parti del corpo e la testa,

Sergey orsetto muso

Sergey parti alte imbottite

orsetto sergey pezzi

poi ho assemblato le varie parti .

sergey orsetto cucito

Ho aggiunto delle mezze perle nere per gli occhietti e un bottoncino a forma di cuore per il naso.

orsetto luna Sergey

Con il cartamodello ho tagliato  la luna .

Sergey luna tagliata

L’ho imbottita cucendo a punto festone. Imbottite bene le punte così non si piegheranno.

imbottitura luna Sergey

sergey luna imbottita finita

Preparati orsetto e luna,

sergey orsetto e luna

ho tagliato dei cuoricini medi e piccoli con la big shot e li ho imbottiti.

sergey i cuori

Stesso lavoro per le lettere del nome, tagliate e imbottite.

sergey nome imbottitoPoi l’assemblaggio del lavoro. Le perle sul retro alla base delle lettere.

sergey applicazione delle lettere

Il lavoro terminato e ………..

sergey terminato

Appeso.

Sergey luna finita

I modelli

La luna

sergey modello luna

L’orsetto

sergey modello orsetto

Non potevano mancare altri regalini ricamati.

Auguri Sergey.

Ciao!

Prossimi Articoli più recenti